Le grotte di Santa Maria di Leuca

Percorso trekking da Punta Ristola a Punta Meliso

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Breve descrizione: Santa Maria di Leuca è una delle località più interessanti dal punto di vista paesaggistico e naturalistico del Salento.

Nella sua bianca scogliera, meta di suggestive escursioni, è possibile ammirare alcune delle grotte carsiche più belle d'Italia, particolare è il colore del mare: infatti le tonalità di azzurro variano in base all'ora in cui si visitano. Questo fenomeno è dovuto al fatto che a Santa Maria di Leuca il sole si vede da quando sorge a levante a quando tramonta a ponente.

Il nostro percorso si svolge a piedi lungo le bianche scogliere; inizia da Punta Ristola, la punta più estrema d'Italia e ci porta alla scoperta delle più belle grotte nel territorio di Santa Maria di Leuca; inoltre, proprio in questo punto si trova una delle grotte più particolari con l'accesso sia da terra che dal mare: si tratta della Grotta del Diavolo.

La Grotta del Diavolo è particolarmente suggestiva, il suo nome è dovuto al suono sinistro e pauroso che si ascolta quando il mare è in tempesta: il rumore è così assordante che la credenza popolare lo ha attribuito alla presenza del diavolo. Oggi la grotta rappresenta un importante sito archeologico, al suo interno sono stati ritrovati reperti del periodo neolitico in selce e in osso.

Da Punta Ristola, percorrendo i sentieri verso ponente troviamo le altre grotte visibili dall'alto ma visitabili soltanto in barca:

La Grotta di "Mesciu Gianni", il nome è dovuto ad un pescatore che realizzava dei mosaici con le pietre ricavate all'interno della grotta. Accesso solo dal mare.

La Grotta del fiume, il suo nome è dovuto alla presenza di acqua dolce. Accesso solo dal mare.

La Grotta delle Tre porte, il nome è dovuto al suo monumentale ingresso con tre arcate. Al suo interno sono stati trovati un molare di un bambino risalente all’età neandertaliana e i resti di animali, come cervi e animali esotici, tipo l'elefante e il rinoceronte. Accesso solo dal mare.

La Grotta dei Giganti il nome è dovuto al ritrovamento di ossa appartenenti ad elefante ma la leggenda racconta che nella grotta sono stati sepolti i corpi dei giganti uccisi da Ercole. Accesso solo dal mare.

La Grotta del Presepe per le sue conformazioni che la fanno somigliare al presepe visitabile solo dal mare quando è bassa marea;

La Grotta della Stalla utilizzata dai pescatori per ripararsi dal mare in tempesta; accesso solo dal mare.

La Grotta del Drago, il suo nome è dovuto alla sua somiglianza alla testa di un drago che si può notare entrando con la barca nel suo interno.

Tornando sui nostri passi, prima di raggiungere la Torre dell'uomo morto e il lungomare con le sue ville eclettiche, attraversando i sentieri e i pontili in legno, troviamo la più importate grotta del nostro percorso, è la Grotta Porcinara, a differenza delle altre questa è stata scavata dall'uomo e nell'antichità era un luogo di culto, un antico tempio pagano, infatti all'interno sono state rinvenute importanti iscrizioni rivolte a divinità pagane di epoca messapica e greca ma anche croci cristiane.

Il nostro percorso, nella durata breve, prosegue percorrendo il lungomare con le sue ville eclettiche mentre il percoso nella durata lunga giunge fino alla scalinanta monumentale a poca distanza da Punta Meliso.

Durata percorso breve 6 km: 3 ore circa

Durata percorso lungo 12 km: 6 ore circa

Il percorso si svolge a piedi lungo i sentieri della scogliera

Ingresso: a pagamento ove previsti.

Costo e condizioni: TARIFFE; contattateci per conoscere promozioni, offerte e dettagli dei nostri servizi turistici.

Contatti: 368/3413297 - Visita guidata le grotte di Santa Maria di Leuca

Organizzazione: Japigia di B. Arcano

(La descrizione qui esposta è puramente indicativa. I costi possono subire variazioni in base al numero di partecipanti, all'orario e nei giorni in cui la visita si svolge.)

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Cosa visitare a Santa Maria di Leuca

  • Santuario de Finibus Terrae;
  • Scalinata monumentale con la cascata;
  • Le Ville eclettiche (solo esterno)
  • Le grotte
  • Il Faro

Visitare Santa Maria di Leuca e i dintorni

  • Caletta del Ciolo - 6 km
  • Patù - 7,7 km
  • Barbarano la piccola Leuca - 10 km
  • Castro - 28 km
  • Otranto - 46 km
  • Gallipoli - 47 km
  • Lecce - 70 km

Manifestazioni a Leuca e dintorni

  • Ville in festa - maggio/giugno
  • Festa della Madonna dell'Assunta con la processione in mare - 13-14-15 agosto

Foto

Visita guidata a Santa Maria di Leuca

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Visita guidata Itinerario le Grotte di Santa Maria di Leuca

Santa Maria di Leuca: le grotte
Album fotografico

Itinerari

Chatta con Noi!

Seguici su Telegram

Ascolta i nostri Podcast