Natale nel Salento

Mercatini natalizi, Presepi e visite guidate a Lecce e Otranto

Mercatini natalizi, Presepi e visite guidate a Lecce e Otranto

Dicembre per il Salento è un periodo molto particolare e suggestivo. Dalla prima settimana del mese si cominciano ad allestire i mercatini di Natale, le fiere dedicate ai Pupi in cartapesta, si organizzano fiere mercato dell'artigianato e dell'enogastronomia per esaltare la tipicità e le tradizioni più significative legate al nostro territorio, ed infine, dal 25 dicembre al 6 gennaio vanno in scena in quasi tutta la Puglia e nel Salento i famosi Presepi viventi.

Il percorso natalizio, è un itinerario particolare, che vi porterà alla scoperta dei più bei mercatini di Natale pugliesi.

I mercatini natalizi nella Puglia sono ormai una tradizione, un appuntamento che si rinnova ogni anno.

Passeggiare per i mercatini con le loro luci e i loro profumi significa vivere un’esperienza unica ed immergersi in un atmosfera da favola.

Per il periodo di Natale vi proponiamo alcuni itinerari appositamente studiati alla scoperta dei Mercatini e ei Presepi di Natale, dell'arte e delle tradizioni che riscalderanno i vostri cuori e faranno più belle le vostre festività.

Per l'occasione vi suggeriamo:

8 - 15 e 22 dicembre Lecce e la Fiera dei Pupi.

  • Breve descrizione dell'itinerario: L'itinerario avrà inizio da Porta Napoli. Dopo una spiegazione sulle origini della città, su Porta Napoli e l'obelisco il percorso prosegue lungo via Palmieri; una volta sorpassata la porta d'accesso alla città si verrà letteralmente risucchiati dal barocco. Dal Duomo si proseguirà per corso Vittorio Veneto si arriverà ai Teatini e alla Chiesa dedicata a Sant'Irene; poco distante Piazza sant'Oronzo, il salotto di Lecce, con il sedile e l'anfiteatro romano, la Chiesa dedicata alla Madonna delle Grazie a poca distanza il teatro romano con la chiesa di santa Chiara a concludere l'itinerario la basilica di Santa Croce il monumento simbolo del barocco leccese.
  • Durata della visita guidata: massimo 3 ore continuate
  • Orario: ore 16.00
  • Luogo d'incontro: Porta Napoli
  • Costo: 10 euro a persona
  • Prenotazione obbligatoria

30 dicembre Otranto in attesa del Capodanno e l'alba dei Popoli

  • Breve descrizione dell'itinerario: Otranto, oltre ad essere la città più ad Oriente d'Italia è, sicuramente, una delle più belle e storicamente interessanti del Salento. Di origini antichissime, che risalirebbero a ben prima della colonizzazione greca di queste terre, deve il suo nome ad un rigagnolo d'acqua che sfocia in prossimità del porto: l'Idro. L'antica Hydruntum, fu, nei secoli, una splendida cittadina e, per la sua particolare posizione geografica, porta d'ingresso in Italia delle popolazioni provenienti da Oriente. Da vedere: I monumenti di maggiore interesse storico e artistico che fanno parte dell'itinerario sono: La Porta Alfonsina, la cattedrale con il mosaico, il Castello, la Chiesa di San Pietro.
  • Durata della visita guidata: massimo 3 ore continuate
  • Orario: ore 16.00
  • Luogo d'incontro: al porto
  • Costo: 10 euro a persona
  • Prenotazione obbligatoria

26 o 30 dicembre - Lecce e il Presepe vivente di San Donato

  • Breve descrizione dell'itinerario: L'itinerario avrà inizio da Porta Napoli. Dopo una spiegazione sulle origini della città, su Porta Napoli e l'obelisco il percorso prosegue lungo via Palmieri; una volta sorpassata la porta d'accesso alla città si verrà letteralmente risucchiati dal barocco. Dal Duomo si proseguirà per corso Vittorio Veneto si arriverà ai Teatini e alla Chiesa dedicata a Sant'Irene; poco distante Piazza sant'Oronzo, il salotto di Lecce, con il sedile e l'anfiteatro romano, la Chiesa dedicata alla Madonna delle Grazie a poca distanza il teatro romano con la chiesa di santa Chiara a concludere l'itinerario la basilica di Santa Croce il monumento simbolo del barocco leccese. Al termine visita libera al Presepe Vivente allestito nel centro storico di San Donato
  • Durata della visita guidata: massimo 3 ore continuate
  • Orario: ore 16.00
  • Luogo d'incontro: Porta Napoli
  • Costo: 10 euro a persona
  • Prenotazione obbligatoria

5 gennaio - Lecce e il Presepe vivente di Caprarica

  • Breve descrizione dell'itinerario: L'itinerario avrà inizio da Porta Napoli. Dopo una spiegazione sulle origini della città, su Porta Napoli e l'obelisco il percorso prosegue lungo via Palmieri; una volta sorpassata la porta d'accesso alla città si verrà letteralmente risucchiati dal barocco. Dal Duomo si proseguirà per corso Vittorio Veneto si arriverà ai Teatini e alla Chiesa dedicata a Sant'Irene; poco distante Piazza sant'Oronzo, il salotto di Lecce, con il sedile e l'anfiteatro romano, la Chiesa dedicata alla Madonna delle Grazie a poca distanza il teatro romano con la chiesa di santa Chiara a concludere l'itinerario la basilica di Santa Croce il monumento simbolo del barocco leccese. Al termine visita libera al Presepe Vivente allestito presso l'Archeodromo di Caprarica

  • Durata della visita guidata: massimo 3 ore continuate
  • Orario: ore 16.00
  • Luogo d'incontro: Porta Napoli
  • Costo: 10 euro a persona
  • Prenotazione obbligatoria

Soleto- Sternatia e il concertino di pizzica (OPZIONALE)

Alle date indicate si può aggiungere, il giorno precedente o successivo l'itinerario Soleto-Sternatia con un'esibizione di pizzica; Visita alla chiesetta di Santo Stefano a Soleto, al Frantoio Granaffei di Sternatia e una breve esibizioneo di pizzica

  • Durata della visita guidata: massimo 3 ore continuate
  • Orario: ore 16.00
  • Luogo d'incontro: Soleto Porta San Vito
  • Costo: 15 euro a persona
  • Prenotazione obbligatoria

Come prenotare

  • Per informazioni e/o prenotazioni contattare i numeri 3683413297 - 3338451218
  • L'itinerario si svolge al raggiungimento minimo di 7 persone paganti
  • Costo 10 euro a persona, bambini fino a 12 anni gratis escluso ingressi ove necessario
  • Ingressi a pagamento -per tutti- ove necessario
  • Prenotazione obbligatoria almeno il giorno prima allo 368/3413297 - - 3338451218 oppure tramite Whatsapp o email all'indirizzo info@salentoguideturistiche.it
  • Alcuni degli itinerari proposti possono essere abbinati al laboratori "Armonia di Sapori" con degustazione di prodotti tipici e concertino di musica popolare (servizio opzionale agli itinerari e costi da definire a parte)
  • Gli itinerari possono subire della variazioni in base alle richieste e alla disponibilità della Guida
  • Se il numero minimo di persone -7 persone paganti- non si raggiunge entro la mattina del giorno prima sarete contattati.
  • Vi preghiamo di lggere la nostra politica sulla Privacy
.

Foto

Mercatini di Natale a Lecce: pupi in cartapesta "Pupi in cartapesta" a Lecce
Mercatini di Natale a Lecce Natività in ceramica dipinta a mano
Fiera di natale, addobbi realizzati a mano Addobbi natalizi realizzati a mano

Itinerari